Servi della Carità Opera Don Guanella in omnibus charitas

Lingue

itenfrptroes

Breadcrumbs

10° Anniversario di Fondazione della Casa Guanella a Manila

Cari Confratelli, Sorelle, Cooperatori, Benefattori e Amici,

celebriamo con gratitudine al Signore il 10° Anniversario di Fondazione della Casa Guanella" nel 178 ° Anniversario della Nascita di S. L. Guanella attraverso la Celebrazione Eucaristica presieduta da Mons. Rev. Antonio Tobias in Servants of Charity sabato 19 dicembre alle ore 10.00.

Invitiamo cordialmente i Confratelli, le Suore, i Cooperatori Benefattori e gli Amici tutti a pregare per questo evento.

Può essere visualizzato attraverso lo streaming live online della Messa nella pagina Facebook # "SERVI MANILA".

 

Dal Superiore Generale:

"Cari Confratelli,
Nella ricorrenza del 178° compleanno del nostro Santo Fondatore don Luigi Guanella, per noi sempre vivo e presente con il suo spirito, voi celebrate nella gratitudine al Signore il 10° anniversario del servizio di carità nel Centro Guanella Home di Manila.
Dieci anni di applicazione concreta e diuturna della Parabola del Buon Samaritano che, sensibile al bisognoso della strada, si rende disponibile in quello che può per aiutarlo, soccorrerlo nelle sue primarie difficoltà e necessità, trasmettergli solidarietà e presenza confortatrice.
Papa Francesco nella Enciclica Fratelli Tutti augura alla chiesa e ai discepoli del Figlio la possibilità di vivere l’esperienza del Buon Samaritano come segno distintivo della propria sensibilità umana e della imitazione di Cristo: “… le gioie e le speranze, le tristezze e le angosce degli uomini d’oggi, dei poveri soprattutto e di tutti coloro che soffrono, sono pure le gioie e le speranze, le tristezze e le angosce dei discepoli di Cristo, e nulla vi è di genuinamente umano che non trovi eco nel loro cuore." (n. 56).
E più avanti nella Enciclica, quasi a voler ritornare a sottolineare l’importanza di vivere l’esperienza del Buon Samaritano invita tutti ad un esame severo di coscienza: “….è l’ora della verità. Ci chineremo per toccare e curare le ferite degli altri? Ci chineremo per caricarci sulle spalle gli uni gli altri? Questa è la sfida attuale, di cui non dobbiamo avere paura…” (n.70).
Cari Confratelli, insieme ai laici vostri collaboratori, voi siete la risposta positiva a questi interrogativi del Papa. Davvero i guanelliani che si sono susseguiti in questi 10 anni nel Guanella Home, si sono chinati per abbracciare, curare, pulire, imboccare, promuovere tanti corpi di fratelli bisognosi che sono approdati nella nostra casa. Nella mia visita canonica dello scorso anno ho avuto modo di toccare con mano e vedere con i miei occhi come il vostro servizio ai piccoli del Guanella Home è espressione di tenerezza, di paternità, di protezione e oserei dire di venerazione. In loro don Guanella ci ha insegnato a vedere Cristo stesso da amare e servire.
I Misteri del rosario, animati dai nostri piccoli del Guanella Home, non sono altro che il messaggio del Buon Samaritano tra di noi, messaggio che chiede di essere ascoltato, accolto, accudito, amato.
Grazie a voi e ai collaboratori laici per tutto quello che state facendo come risposta concreta e fedele al Vangelo del Signore.
Dieci anni dall’apertura del Guanella Home, dieci anni di storia del Vangelo della carità offerto al mondo come dono di servizio e di provocazione a diventare tutti, in quello che possiamo, Buoni Samaritani. Grazie e Auguri!"

Padre Umberto e Consiglio generale

 

 

Modulo Banner Donazioni

Aiuta l'Opera Don Guanella a fare del bene

IL TUO CONTRIBUTO ECONOMICO È PREZIOSO!
"Conviene sempre fare un po' di carità: un povero soccorre l'altro e Dio benedice" - San Luigi Guanella

Social Footer

Cookies policy